Loading...

Eco narratrice: così ti racconto la sostenibilità


Elisa Nicoli è una green influencer oramai da 15 anni. Nasce come scrittrice di libri riguardanti la sua quotidianità sostenibile. Approda successivamente sui social, come Instagra, YouTube e Tik Tok, grazie ai quali ha la possibilità di trasmettere temi e consigli per la salvaguardia dell'ambiente ad un pubblico sempre maggiore.

Titoli simili

Proludic, progettare spazi inclusivi


play

Aree giochi inclusive. Per PlapleTv la storia di Proludic, uno tra i principali attori specializzati nella creazione di giochi per parchi e attrezzature per il fitness outdoor. Specializzati in giochi per parchi per bambini, progettati per garantire ad ogni età un'esperienza di gioco coinvolgente e sicura.

Aree giochi inclusive. Per PlapleTv la storia di Proludic, uno tra i principali attori specializzati nella creazione di giochi per parchi e attrezzature per il fitness outdoor. Specializzati in giochi per parchi per bambini, progettati per garantire ad ogni età un'esperienza di gioco coinvolgente e sicura.

News

Eco narratrice: così ti racconto la sostenibilità


play

Elisa Nicoli è una green influencer oramai da 15 anni. Nasce come scrittrice di libri riguardanti la sua quotidianità sostenibile. Approda successivamente sui social, come Instagra, YouTube e Tik Tok, grazie ai quali ha la possibilità di trasmettere temi e consigli per la salvaguardia dell'ambiente ad un pubblico sempre maggiore.

Elisa Nicoli è una green influencer oramai da 15 anni. Nasce come scrittrice di libri riguardanti la sua quotidianità sostenibile. Approda successivamente sui social, come Instagra, YouTube e Tik Tok, grazie ai quali ha la possibilità di trasmettere temi e consigli per la salvaguardia dell'ambiente ad un pubblico sempre maggiore.

News

Elisa Nicoli


play

Plaple Incontra Elisa Nicoli, green influencer.

Plaple Incontra Elisa Nicoli, green influencer.

Plaple incontra

Elisa Nicoli


play

Elisa Nicoli, green influencer, è Plaple perchè?

Elisa Nicoli, green influencer, è Plaple perchè?

Gli ambasciatori

Progetto Firenze - Cambiamento climatico e biodiversità


play

Presentato a Firenze, dal sindaco Dario Nardella il progetto di ricerca che ha trasformato il capoluogo toscano in un modello di riferimento per fronteggiare il cambiamento climatico nelle città. L'obiettivo è la misurazione dell'impatto del cambiamento climatico in città e attraverso la modellizzazione di dieci aree specifiche, trarre prescrizioni per il suo contenimento. In particolare, in una delle aree situata lungo l'Arno, verrà ricreato un habitat che favorisca il ripristino della biodiversità in città.

Presentato a Firenze, dal sindaco Dario Nardella il progetto di ricerca che ha trasformato il capoluogo toscano in un modello di riferimento per fronteggiare il cambiamento climatico nelle città. L'obiettivo è la misurazione dell'impatto del cambiamento climatico in città e attraverso la modellizzazione di dieci aree specifiche, trarre prescrizioni per il suo contenimento. In particolare, in una delle aree situata lungo l'Arno, verrà ricreato un habitat che favorisca il ripristino della biodiversità in città.

News

Salvaguardia Ambiente e Animali, Commissioni ad hoc al Coa di Milano


play

Ambiente, tutela degli animali, è un primato quello del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Milano in chiave di attenzione ai temi di attualità estrema. Per PlapleTv l'intervista con Ettore Traini, Presidente delle Commissioni appositamente istituite dall'Ordine sotto la guida del Pres. Antonino La Lumia. Una questione di sensibilità, di priorità che coincidono con gli obiettivi dell'Agenda 2030

Ambiente, tutela degli animali, è un primato quello del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Milano in chiave di attenzione ai temi di attualità estrema. Per PlapleTv l'intervista con Ettore Traini, Presidente delle Commissioni appositamente istituite dall'Ordine sotto la guida del Pres. Antonino La Lumia. Una questione di sensibilità, di priorità che coincidono con gli obiettivi dell'Agenda 2030

News

Mozziconi da rifiuto a risorsa, l'esperienza Human Maple


play

Human Maple è un giovane brand ecosostenibile, che lavora per migliorare il rapporto tra gli esseri umani e l'ambiente, grazie a prodotti e servizi all'avanguardia. Per PlapleTv il racconto di "Riciccami", iniziativa nata per contribuire a salvare il pianeta dai mozziconi di sigaretta. Un progetto ambizioso basato sull'economia circolare di un prodotto che, ancora oggi, è considerato un rifiuto indifferenziato

Human Maple è un giovane brand ecosostenibile, che lavora per migliorare il rapporto tra gli esseri umani e l'ambiente, grazie a prodotti e servizi all'avanguardia. Per PlapleTv il racconto di "Riciccami", iniziativa nata per contribuire a salvare il pianeta dai mozziconi di sigaretta. Un progetto ambizioso basato sull'economia circolare di un prodotto che, ancora oggi, è considerato un rifiuto indifferenziato

News

Second Life - Tutto torna


play

“Second Life” vede l’esposizione di 30 opere d’arte inerenti al tema della sostenibilità, declinato in molti modi diversi, ma con il filo conduttore della necessità di ripensare modelli di sviluppo sostenibili e duraturi nel tempo. La cultura e la creatività, dunque, come driver di un cambiamento che sia attento al fragile equilibrio dell’ecosistema in cui viviamo.

“Second Life” vede l’esposizione di 30 opere d’arte inerenti al tema della sostenibilità, declinato in molti modi diversi, ma con il filo conduttore della necessità di ripensare modelli di sviluppo sostenibili e duraturi nel tempo. La cultura e la creatività, dunque, come driver di un cambiamento che sia attento al fragile equilibrio dell’ecosistema in cui viviamo.

News

Oltre il profitto, La Molisana sostiene Caritas


play

Nuove collaborazioni e solidarietà a Firenze. Un nuovo progetto è stato presentato in occasione della partnership tra Tuscany Hall, spazio per grandi eventi e "La Molisana". Lo storico pastificio dal 1912 produce pasta di grano italiano e semole di alta qualità e di tenacità certificata. La Molisana sigla per la prima volta una partnership con una azienda e con uno spazio votati allo spettacolo e alla cultura. Senza dimenticare la solidarietà: nell’occasione, La Molisana ha scelto di donare 2.000 chili dei suoi prodotti alla Fondazione Solidarietà Caritas Firenze, che da anni aiuta le persone più bisognose e svantaggiate.

Nuove collaborazioni e solidarietà a Firenze. Un nuovo progetto è stato presentato in occasione della partnership tra Tuscany Hall, spazio per grandi eventi e "La Molisana". Lo storico pastificio dal 1912 produce pasta di grano italiano e semole di alta qualità e di tenacità certificata. La Molisana sigla per la prima volta una partnership con una azienda e con uno spazio votati allo spettacolo e alla cultura. Senza dimenticare la solidarietà: nell’occasione, La Molisana ha scelto di donare 2.000 chili dei suoi prodotti alla Fondazione Solidarietà Caritas Firenze, che da anni aiuta le persone più bisognose e svantaggiate.

News

Sound of Freedom - Come il cinema può cambiare il mondo


play

Il cinema è uno di quei luoghi che riunisce tutti, dai più grandi ai più giovani. Così, Federica Picchi Roncali, CEO di Dominus Production, ha deciso di presentare film che portassero come esempio degli eroi dell'epoca moderna. Non per forza grandi personaggi politici o famosi, ma eroi quotidiani, così che i giovani si possano sentire ispirati da grandi valori in grado di cambiare davvero il mondo. Sound of Freedom, l'ultimo film portato nelle sale dalla Dominus Production, è un perfetto esempio di questo obiettivo: rendere consapevolezza e spingere i giovani a voler adoperarsi attivamente affinchè il mondo migliori ogni giorno.

Il cinema è uno di quei luoghi che riunisce tutti, dai più grandi ai più giovani. Così, Federica Picchi Roncali, CEO di Dominus Production, ha deciso di presentare film che portassero come esempio degli eroi dell'epoca moderna. Non per forza grandi personaggi politici o famosi, ma eroi quotidiani, così che i giovani si possano sentire ispirati da grandi valori in grado di cambiare davvero il mondo. Sound of Freedom, l'ultimo film portato nelle sale dalla Dominus Production, è un perfetto esempio di questo obiettivo: rendere consapevolezza e spingere i giovani a voler adoperarsi attivamente affinchè il mondo migliori ogni giorno.

News

La festa del Dono racconta la cittadinanza attiva


play

Hanno scelto di ‘donare’ parte del proprio tempo per aiutare gli altri: sono privati cittadini, studenti, associazioni che hanno messo a disposizione della comunità il proprio impegno e le proprie competenze. La racconta Anna Piana Agostinetti, presidente dell'Associazione Progetto Arcobaleno, fondata nel 1985. L'associazione si è sempre distinta per l’attenzione posta nel rispondere alle esigenze delle persone fragili che vivono nel territorio del Quartiere 1 di Firenze. Opera su diversi fronti offrendo servizi di accoglienza, consulenza legale, scuola di lingua italiana, percorsi di protezione e integrazione sociale, formazione e orientamento al lavoro.

Hanno scelto di ‘donare’ parte del proprio tempo per aiutare gli altri: sono privati cittadini, studenti, associazioni che hanno messo a disposizione della comunità il proprio impegno e le proprie competenze. La racconta Anna Piana Agostinetti, presidente dell'Associazione Progetto Arcobaleno, fondata nel 1985. L'associazione si è sempre distinta per l’attenzione posta nel rispondere alle esigenze delle persone fragili che vivono nel territorio del Quartiere 1 di Firenze. Opera su diversi fronti offrendo servizi di accoglienza, consulenza legale, scuola di lingua italiana, percorsi di protezione e integrazione sociale, formazione e orientamento al lavoro.

News

"Ma che l'è possibile" - L'inclusione diventa musica


play

Dalla Collaborazione tra la Cooperativa sociale Matrix Onlus, l’associazione La Scena Muta, l’ATS Linar e La Nuova Pippolese, l’orchestrina popolare a plettro di canzoni della tradizione popolare fiorentina, è nato il progetto “Ma che l’è possibile!”, ovvero una canzone e un video che hanno come protagoniste le persone con disabilità inserite al Centro Diurno Linar di via di Villamagna (Nave a Rovezzano). La Cooperativa sociale Matrix Onlus collabora con l’ATS Linar nella gestione delle attività socio-assistenziali e psico-educative a favore delle persone con disabilità inserite al Centro Diurno Linar; nell’ambito di questa collaborazione, i ragazzi che frequentano il Centro hanno scritto una canzone che La Nuova Pippolese, orchestrina popolare, ha musicato dal titolo “Ma che l'è possibile!”, che tratta di temi sociali e racconta delle varie situazioni che le persone disabili affrontano ogni giorno.

Dalla Collaborazione tra la Cooperativa sociale Matrix Onlus, l’associazione La Scena Muta, l’ATS Linar e La Nuova Pippolese, l’orchestrina popolare a plettro di canzoni della tradizione popolare fiorentina, è nato il progetto “Ma che l’è possibile!”, ovvero una canzone e un video che hanno come protagoniste le persone con disabilità inserite al Centro Diurno Linar di via di Villamagna (Nave a Rovezzano). La Cooperativa sociale Matrix Onlus collabora con l’ATS Linar nella gestione delle attività socio-assistenziali e psico-educative a favore delle persone con disabilità inserite al Centro Diurno Linar; nell’ambito di questa collaborazione, i ragazzi che frequentano il Centro hanno scritto una canzone che La Nuova Pippolese, orchestrina popolare, ha musicato dal titolo “Ma che l'è possibile!”, che tratta di temi sociali e racconta delle varie situazioni che le persone disabili affrontano ogni giorno.

News