Loading...

Solidarietà

Zerocalcare nel sociale: posti di lavoro per donne vittime di violenza nella sua nuova osteria romana


play

Nasce un nuovo progetto per Zerocalcare in collaborazione con un oste romano e due cuochi. Hanno deciso di iniziare una nuova avventura insieme, aprendo una nuova osteria tipica della citta, nel quartiere più romano di sempre: la Garbatella. L'Osteria Sauli è una bella novità non solo per gli amanti dei piatti romaneschi, ma anche per i più attenti al sociale. Infatti il fumettista ha esplicitamente chiesto che questo fosse un mezzo per poter aiutare qualcuno. Così nasce la collaborazione con la Casa delle donne Lucha y Siesta, una struttura dedicata all’accoglienza di donne vittime di violenza che in questa casa trovano riparo e supporto legale e psicologico. La nuova osteria si occuperà di dargli la giusta formazione e i mezzi necessari per poter ricominciare con la loro vita, partendo appunto dal proprio lavoro. Da settembre (lavori permettendo) sarà per tutti l'occasione per assaporare piatti tipici della tradizione romanesca, ma anche per supportare questa nobile spinta nel sociale.

Nasce un nuovo progetto per Zerocalcare in collaborazione con un oste romano e due cuochi. Hanno deciso di iniziare una nuova avventura insieme, aprendo una nuova osteria tipica della citta, nel quartiere più romano di sempre: la Garbatella. L'Osteria Sauli è una bella novità non solo per gli amanti dei piatti romaneschi, ma anche per i più attenti al sociale. Infatti il fumettista ha esplicitamente chiesto che questo fosse un mezzo per poter aiutare qualcuno. Così nasce la collaborazione con la Casa delle donne Lucha y Siesta, una struttura dedicata all’accoglienza di donne vittime di violenza che in questa casa trovano riparo e supporto legale e psicologico. La nuova osteria si occuperà di dargli la giusta formazione e i mezzi necessari per poter ricominciare con la loro vita, partendo appunto dal proprio lavoro. Da settembre (lavori permettendo) sarà per tutti l'occasione per assaporare piatti tipici della tradizione romanesca, ma anche per supportare questa nobile spinta nel sociale.

Dillo a Plaple

Plaple 4 Christmas


play

A #Natale siamo tutti più #Plaple #solidarietà #sostenibilità #ambiente #pianeta #persone

A #Natale siamo tutti più #Plaple #solidarietà #sostenibilità #ambiente #pianeta #persone

Gli ambasciatori

Angeli per Natale


play

"Angeli per un giorno è un'associazione di giovani che si occupano di organizzare attività ludiche e di divertimento per bambini che vivono in contesti sociali e familiari molto difficili." Un Natale all'insegna della storia di questi giovani impegnati nel sociale e che mettono a disposizione il loro tempo per qualcosa di più grande: rendere speciale una giornata a bambini che vivono situazioni particolari. Un Natale ancora più profondo e di riflessione verso la solidarietà e la costruzione di un mondo ancora più bello!

"Angeli per un giorno è un'associazione di giovani che si occupano di organizzare attività ludiche e di divertimento per bambini che vivono in contesti sociali e familiari molto difficili." Un Natale all'insegna della storia di questi giovani impegnati nel sociale e che mettono a disposizione il loro tempo per qualcosa di più grande: rendere speciale una giornata a bambini che vivono situazioni particolari. Un Natale ancora più profondo e di riflessione verso la solidarietà e la costruzione di un mondo ancora più bello!

I giovani

Capodanno in missione


play

Un capodanno all'insegna del bene e della solidarietà! Ogni anno, durante i giorni di capodanno dai 60 ai 100 ragazzi scelgono un modo alternativo di festeggiare: aiutare il prossimo in un paese straniero. Portare cibo alle famiglie più bisognose, dare supporto agli ospedali psichiatrici o alle case di riposo, sono alcune della attività che caratterizzano questi giorni di volontariato. Gioventù Missionaria è un’organizzazione internazionale di giovani tra i 17 e i 28 anni impegnati nella Nuova Evangelizzazione della società. Organizza missioni di evangelizzazione, umanitarie e mediche in Italia e all’estero.

Un capodanno all'insegna del bene e della solidarietà! Ogni anno, durante i giorni di capodanno dai 60 ai 100 ragazzi scelgono un modo alternativo di festeggiare: aiutare il prossimo in un paese straniero. Portare cibo alle famiglie più bisognose, dare supporto agli ospedali psichiatrici o alle case di riposo, sono alcune della attività che caratterizzano questi giorni di volontariato. Gioventù Missionaria è un’organizzazione internazionale di giovani tra i 17 e i 28 anni impegnati nella Nuova Evangelizzazione della società. Organizza missioni di evangelizzazione, umanitarie e mediche in Italia e all’estero.

I giovani

NewGenerationP


play

Le voci dei giovani, l'impegno per il futuro. Un mondo sostenibile è possibile.

Le voci dei giovani, l'impegno per il futuro. Un mondo sostenibile è possibile.

I giovani

Angeli per Natale


play

"Angeli per un giorno è un'associazione di giovani che si occupano di organizzare attività ludiche e di divertimento per bambini che vivono in contesti sociali e familiari molto difficili." Un Natale all'insegna della storia di questi giovani impegnati nel sociale e che mettono a disposizione il loro tempo per qualcosa di più grande: rendere speciale una giornata a bambini che vivono situazioni particolari. Un Natale ancora più profondo e di riflessione verso la solidarietà e la costruzione di un mondo ancora più bello!

"Angeli per un giorno è un'associazione di giovani che si occupano di organizzare attività ludiche e di divertimento per bambini che vivono in contesti sociali e familiari molto difficili." Un Natale all'insegna della storia di questi giovani impegnati nel sociale e che mettono a disposizione il loro tempo per qualcosa di più grande: rendere speciale una giornata a bambini che vivono situazioni particolari. Un Natale ancora più profondo e di riflessione verso la solidarietà e la costruzione di un mondo ancora più bello!

Storie ad impatto

Sostenibilità ed imprese, business oltre il profitto


play

Quale identikit per l'impresa del futuro? Ospite di #Plaple, #MarcoPetrassi, avvocato esperto in materia di #sostenibilità ci aiuta a tracciare i contorni della società del domani. Maggior attenzione per l'#ambiente, dialogo aperto con i #lavoratori, sinergie e coordinamento con il #territorio di #appartenenza.

Quale identikit per l'impresa del futuro? Ospite di #Plaple, #MarcoPetrassi, avvocato esperto in materia di #sostenibilità ci aiuta a tracciare i contorni della società del domani. Maggior attenzione per l'#ambiente, dialogo aperto con i #lavoratori, sinergie e coordinamento con il #territorio di #appartenenza.

News

Pianeta e persone, futuro sostenibile. Plaple lancia la sfida


play

Una società che trova nella sostenibilità ambientale e sociale la sua ragion d’essere, è realmente possibile? Ci credono la Pmg Italia (Firenze), società per la comunicazione integrata e digital, e la PMG Italia (Bologna), società Benefit che sviluppa progetti di utilità sociale, unite come i pilastri Planet e People che reggono il nuovo progetto Plaple. Due facce della stessa medaglia che immaginano un futuro sostenibile, inclusivo, partecipato. La presentazione di PlapleTV, Planet e People, questa mattina presso Confindustria Emilia, Via S. Domenico 4, Bologna. I principi dettati dalla Conferenza Onu sull’ambiente, dall’Agenda 2030, fissano la mission: la creazione di una rete virtuosa fatta di persone, istituzioni, associazioni ed imprese che condividano obiettivi e buone pratiche mirate allo sviluppo di una società green, più attenta ai bisogni delle persone e della “casa” Terra. La cooperazione rappresenta l’obiettivo e la strategia vincente del progetto.

Una società che trova nella sostenibilità ambientale e sociale la sua ragion d’essere, è realmente possibile? Ci credono la Pmg Italia (Firenze), società per la comunicazione integrata e digital, e la PMG Italia (Bologna), società Benefit che sviluppa progetti di utilità sociale, unite come i pilastri Planet e People che reggono il nuovo progetto Plaple. Due facce della stessa medaglia che immaginano un futuro sostenibile, inclusivo, partecipato. La presentazione di PlapleTV, Planet e People, questa mattina presso Confindustria Emilia, Via S. Domenico 4, Bologna. I principi dettati dalla Conferenza Onu sull’ambiente, dall’Agenda 2030, fissano la mission: la creazione di una rete virtuosa fatta di persone, istituzioni, associazioni ed imprese che condividano obiettivi e buone pratiche mirate allo sviluppo di una società green, più attenta ai bisogni delle persone e della “casa” Terra. La cooperazione rappresenta l’obiettivo e la strategia vincente del progetto.

News

Bologna for Community


play

Anche Bologna for Community è Plaple. Si allarga la nostra community

Anche Bologna for Community è Plaple. Si allarga la nostra community

Gli ambasciatori

Eugenio Giani


play

Plaple Incontra Eugenio Giani, Presidente della Regione Toscana. La passione per la politica, l'attività a servizio della comunità. Crescere, migliorare, offrire alle nuove generazioni un futuro diverso, a misura d'uomo, improntato alla sostenibilità. Ambiente, persone, anche nella sfida personale del Governatore toscano.

Plaple Incontra Eugenio Giani, Presidente della Regione Toscana. La passione per la politica, l'attività a servizio della comunità. Crescere, migliorare, offrire alle nuove generazioni un futuro diverso, a misura d'uomo, improntato alla sostenibilità. Ambiente, persone, anche nella sfida personale del Governatore toscano.

Plaple incontra

Mandragora, editoria tra arte e sostenibilità


play

L'esperienza di Mandragora, Casa Editrice diretta da Mario Curia è un esempio di ricerca in tema sostenibilità. Dalle partnership di filiera mirate al corretto uso della carta, alla riduzione dello spreco, all'utilizzo di tecnologie ecologiche. E poi ancora con la struttura che ospita la sede d'impresa, creata seguendo i principi del risparmio energetico, del riutilizzo, del minor impatto ambientale possibile.

L'esperienza di Mandragora, Casa Editrice diretta da Mario Curia è un esempio di ricerca in tema sostenibilità. Dalle partnership di filiera mirate al corretto uso della carta, alla riduzione dello spreco, all'utilizzo di tecnologie ecologiche. E poi ancora con la struttura che ospita la sede d'impresa, creata seguendo i principi del risparmio energetico, del riutilizzo, del minor impatto ambientale possibile.

Storie ad impatto

Matteo Biffoni


play

Matteo Biffoni, Presidente ANCI Toscana, è Plaple perchè?

Matteo Biffoni, Presidente ANCI Toscana, è Plaple perchè?

Gli ambasciatori

Mauro Del Barba


play

Plaple Incontra Mauro Del Barba, Parlamentare e Presidente Assobenefit. Le esperienze maturate, l'impegno sociale, la cooperazione finalizzata alla sostenibilità. Un focus sui desideri, sulle prospettive per il futuro.

Plaple Incontra Mauro Del Barba, Parlamentare e Presidente Assobenefit. Le esperienze maturate, l'impegno sociale, la cooperazione finalizzata alla sostenibilità. Un focus sui desideri, sulle prospettive per il futuro.

Plaple incontra

Rodolfo Ziberna


play

Rodolfo Ziberna, sindaco di Gorizia, è Plaple perchè?

Rodolfo Ziberna, sindaco di Gorizia, è Plaple perchè?

Gli ambasciatori

Enzo Contemi


play

Plaple incontra Enzo Contemi, Atleta Paralimpico della Nazionale Italiana FIBA Badminton. Enzo si racconta a Plaple TV della sua storia, di come ha vissuto la sofferenza di questo cambiamento che ha subito. Lo sport gli ha cambiato la vita, anche nei momenti più brutti. "Lo sport mi aiuta a rimettermi in gioco, a parlare con i ragazzi. Lo sport è inclusivo, è inlcusione."

Plaple incontra Enzo Contemi, Atleta Paralimpico della Nazionale Italiana FIBA Badminton. Enzo si racconta a Plaple TV della sua storia, di come ha vissuto la sofferenza di questo cambiamento che ha subito. Lo sport gli ha cambiato la vita, anche nei momenti più brutti. "Lo sport mi aiuta a rimettermi in gioco, a parlare con i ragazzi. Lo sport è inclusivo, è inlcusione."

Plaple incontra

Stefano Dalmonte


play

Plaple incontra Stefano Dalmonte, Presidente volontario della Fondazione Banco Alimentare dell'Emilia Romagna. Stefano si racconta a Plaple TV, di qual è il suo sogno nel cassetto e come è iniziata la sua esperienza nel volontariato del banco alimentare. Alti i numeri di pasti distribuiti e di persone aiutate. Una giornata spesa bene, così definisce una giorno dedicato a questo volontariato. "Il grande vantaggio della colletta è che un gesto semplice e immediato. Hai fatto una cosa concreta. A

Plaple incontra Stefano Dalmonte, Presidente volontario della Fondazione Banco Alimentare dell'Emilia Romagna. Stefano si racconta a Plaple TV, di qual è il suo sogno nel cassetto e come è iniziata la sua esperienza nel volontariato del banco alimentare. Alti i numeri di pasti distribuiti e di persone aiutate. Una giornata spesa bene, così definisce una giorno dedicato a questo volontariato. "Il grande vantaggio della colletta è che un gesto semplice e immediato. Hai fatto una cosa concreta. A

Plaple incontra

Sandrino Porru


play

Plaple incontra Sandrino Porru, Presidente della Federazione Italiana Sport Paralimpici e Sperimentali (FISPES). Sandrino si racconta a Plaple TV, di quali sogni conserva per la vita di chi vive questo tipo di difficoltà e di quanto il cuore si riempie e migliora nel gioco di squadra. La cosa che preferisce fare è "non rendere la vita banale". "Il risultato maggiore è soprattutto quello di renderti conto di quanto è bello saper crescere insieme, saper raggiungere obiettivi insieme, ma soprattutto sentirsi giorno per giorno una persona migliore".

Plaple incontra Sandrino Porru, Presidente della Federazione Italiana Sport Paralimpici e Sperimentali (FISPES). Sandrino si racconta a Plaple TV, di quali sogni conserva per la vita di chi vive questo tipo di difficoltà e di quanto il cuore si riempie e migliora nel gioco di squadra. La cosa che preferisce fare è "non rendere la vita banale". "Il risultato maggiore è soprattutto quello di renderti conto di quanto è bello saper crescere insieme, saper raggiungere obiettivi insieme, ma soprattutto sentirsi giorno per giorno una persona migliore".

Plaple incontra

Carlo Rossetti


play

Plaple incontra Carlo Rossetti, Presidente onorario dell'AISA. Carlo si racconta a Plaple TV, di quali e quanti cambiamenti ha vissuto, del perchè ha accettato e scelto di essere presidente. Si definisce "catalizzatore di opportunità" e un "ricordatore". "Tutti hanno dei talenti, poi questi vanno sviluppati con l'impegno, lo studio, l'onestà."

Plaple incontra Carlo Rossetti, Presidente onorario dell'AISA. Carlo si racconta a Plaple TV, di quali e quanti cambiamenti ha vissuto, del perchè ha accettato e scelto di essere presidente. Si definisce "catalizzatore di opportunità" e un "ricordatore". "Tutti hanno dei talenti, poi questi vanno sviluppati con l'impegno, lo studio, l'onestà."

Plaple incontra

Giornata Nazionale della Colletta Alimentare


play

Gianluca Benini, Direttore del Banco Alimentare dell'Emilia Romagna, parla della Giornata Nazionale della Colletta Alimentare. Benini ci spiega cos'è la colletta alimentare e in particolare la Giornata Nazionale ad essa dedicata. Una parte della spesa si può decidere di donarla per i più bisognosi: nelle mense, negli empori solidali e direttamente ad alcune famiglie in condizioni di necessità. Molte le associazioni che collaborano, molte anche quelle che coinvolgono tanti giovani, e non solo, che hanno voglia di donare il proprio tempo per gli altri. Save the date: 26 novembre 2022!

Gianluca Benini, Direttore del Banco Alimentare dell'Emilia Romagna, parla della Giornata Nazionale della Colletta Alimentare. Benini ci spiega cos'è la colletta alimentare e in particolare la Giornata Nazionale ad essa dedicata. Una parte della spesa si può decidere di donarla per i più bisognosi: nelle mense, negli empori solidali e direttamente ad alcune famiglie in condizioni di necessità. Molte le associazioni che collaborano, molte anche quelle che coinvolgono tanti giovani, e non solo, che hanno voglia di donare il proprio tempo per gli altri. Save the date: 26 novembre 2022!

News

Accessibilità e inclusione - Al museo con l'AVATAR


play

Un nuovo progetto per rendere più accessibile il Museo di Paleontologia e Geologia di Firenze. Marco Benvenuti, presidente del sistema museale di Ateneo dell'Università di Firenze e Alessandro Tozzo, General Manager Braincontrol, raccontano la novità accessibile al museo. Un robot, un avatar che sostituisce il nostro corpo all'interno del museo: una vera esperienza immersiva, dotata anche di altoparlanti e ingresso audio, per far si che possa effettivamente sostituirci. "Un museo dovrebbe essere una casa di vetro trasparente, in grado di comunicare a tutti."

Un nuovo progetto per rendere più accessibile il Museo di Paleontologia e Geologia di Firenze. Marco Benvenuti, presidente del sistema museale di Ateneo dell'Università di Firenze e Alessandro Tozzo, General Manager Braincontrol, raccontano la novità accessibile al museo. Un robot, un avatar che sostituisce il nostro corpo all'interno del museo: una vera esperienza immersiva, dotata anche di altoparlanti e ingresso audio, per far si che possa effettivamente sostituirci. "Un museo dovrebbe essere una casa di vetro trasparente, in grado di comunicare a tutti."

News

Mauro Del Barba


play

Mauro Del Barba, Presidente di ASSOBENEFIT, è Plaple perchè?

Mauro Del Barba, Presidente di ASSOBENEFIT, è Plaple perchè?

Gli ambasciatori

Il metodo blended all'UniFi


play

Elisabetta Cianfanelli, Presidente del corso di Laurea Magistrale in Fashion System presso l'Università degli Studi di Firenze, parla del nuovo metodo blended. Cosa significa un processo di formazione sostenibile? Ce lo racconta Cianfanelli, spiegando come viene strutturato, organizzato e messo in pratica il nuovo metodo utilizzato presso UniFi. Un metodo che dà la possibilità a molte donne, mamme, di tornare a studiare, ma anche a tanti ragazzi lavoratori di non trascurare la propria formazione. "E' stato creato per dare una risposta fattiva al concetto di sostenibilità, quindi riprogettare i nostri comportamenti è riprogettare una città più sostenibile."

Elisabetta Cianfanelli, Presidente del corso di Laurea Magistrale in Fashion System presso l'Università degli Studi di Firenze, parla del nuovo metodo blended. Cosa significa un processo di formazione sostenibile? Ce lo racconta Cianfanelli, spiegando come viene strutturato, organizzato e messo in pratica il nuovo metodo utilizzato presso UniFi. Un metodo che dà la possibilità a molte donne, mamme, di tornare a studiare, ma anche a tanti ragazzi lavoratori di non trascurare la propria formazione. "E' stato creato per dare una risposta fattiva al concetto di sostenibilità, quindi riprogettare i nostri comportamenti è riprogettare una città più sostenibile."

I giovani

Agenda 2030


play

Quali sono gli obiettivi dell'Agenda 2030? Eccoli riassunti in questo tutorial? E tu ti stai muovendo e agendo per far sì che vengano raggiunti?

Quali sono gli obiettivi dell'Agenda 2030? Eccoli riassunti in questo tutorial? E tu ti stai muovendo e agendo per far sì che vengano raggiunti?

Tutorial

Marisa Meroni


play

Avv. Marisa Meroni, socio fondatore e managing partner "SZA studio legale", è Plaple perchè?

Avv. Marisa Meroni, socio fondatore e managing partner "SZA studio legale", è Plaple perchè?

Gli ambasciatori